Jazz’Inn 20.20: anticorpi per l’Italia che verrà


Jazz’Inn 20.20 : anticorpi per l’Italia che verrà

Jazz’Inn è il progetto di Fondazione Ampioraggio sperimentato nel 2017, in occasione del Jazz Festival Sotto le Stelle di Pietrelcina (Bn), creando un contesto di contaminazione tra jazz e innovazione e sperimentando un modello di networking lento, tra innovatori e mercato, pubblico e privato, che abbiamo “battezzato” : slow dating for innovation.
L’iniziativa quest’anno ha diversi significati, a partire dal messaggio che intende lanciare al Paese per reagire alla crisi pandemica generata dal Covid-19 e stimolare, da un borgo del Sud, gli attori dell’economia e dell’innovazione a guardare avanti con fiducia.
Il programma di Jazz’Inn 20.20 si sviluppa su 2 giornate (più una terza alla scoperta del territorio) che si terranno come sempre a Pietrelcina (dal 30 luglio al 1 agosto). Gli incontri di Pietrelcina saranno preceduti da un incontro che si terrà il 17 e 18 luglio a Campodipietra, nel Molise. In collaborazione con il Comune di Bovino (FG) si organizzerà una tavola rotonda sui modelli di sviluppo sostenibile per le aree interne e sull’utilizzo delle risorse pubbliche destinate ad esse. Infatti, i due comuni sono capofila rispettivamente di un Contratto Istituzionale di Sviluppo e di un Progetto per le Aree SNAI, che coinvolge circa 90 comuni in Molise e Puglia.

Jazz’inn 20.20 si articola in 4 fasi

  1. Selezione dei case givers e degli obiettivi (fase di scouting degli Ampioraggiodays)
  2. Costruzione e facilitazione dei tavoli di lavoro (slow dating dei Jazzinn)
  3. Analisi e valorizzazione dei risultati (follow up post jazzinn)
  4. Realizzazione dei progetti

Questo approccio trasforma il programma in un vero e proprio think tank, dove stimolare le idee e trasformarle in investimenti sostenibili coinvolgendo innovatori, investitori e professionisti nei processi di innovazione e cambiamento sostenibile, coordinati da Ampioraggio.

Il programma di Jazz’Inn 20.20

Bovino (FG)

17/luglio

  • Tavola rotonda sul tema dei nuovi modelli di sviluppo sostenibile delle aree interne, con il coinvolgimento dei comuni del Contratto Istituzionale di Sviluppo del Molise, comuni del progetto SNAI dell’Appenino Dauno e rappresentanze provinciali e regionali

Pietrelcina (BN)

30 e 31 luglio

  • 9,00 / 9,45 : registrazione partecipanti e welcome coffee
  • 9,50 / 10,10 : saluti istituzionali
  • 10,10 – 10,40 presentazione delle call del giorno
  • 10,45 / 14,00 : 2 sessioni di brainstorming di 90 min. cad, per ogni tavolo di lavoro
  • 14,00 /16,00 : pausa pranzo
  • 16,15 /17,15 : restituzione dei risultati emersi ai tavoli
  • 17,20 /18,50 : Open talk e matching
  • 19,00 / 21,00 : Apericena
  • 21,00 / 24,00 : Eventi conviviali e serata jazz

1 agosto

  • Giornata di net-walking, alla scoperta del territorio e debriefing delle attività